“Sono felicissimo di questa chance che mi viene data, l’amichevole contro l’Udinese sarà il primo banco di prova. Come ben sapete a Verona ero fuori lista, mi sono sempre allenato ma mi manca il ritmo partita e quest’opportunità per me è molto importante. Mi sono fatto male nel 2016, mi sono operato nel febbraio del 2017, è stato un recupero un po’ lungo. Ad Ascoli ho avuto qualche problema, ma ci siamo salvati – ha dichiarato a trivenetogoal.it l’ex difensore dell’Hellas Verona, Nicoló Cherubin – Ho preferito rimanere a Verona per giocarmi le mie chance ma purtroppo non mi è stata data l’opportunità. Mi sono allenato sempre per farmi trovare pronto. E adesso c’è il Padova. Sarebbe troppo facile sparare contro Verona, voglio concentrarmi sul Padova e cercare di fare il meglio possibile. L’esordio contro il Verona particolare? Neanche più di tanto, penso solo al Padova”.