La classifica pare salva e lo Spezia può così tirare un sospiro di sollievo, almeno per il momento. Dovrebbero essere salvi, e in via di omologazione, i due risultati che il giudice sportivo Emilio Battaglia ha messo sub judice, i successi ottenuti contro il Livorno (il 27 febbraio, 3-0) e il Benevento (sabato scorso, 2-3). Due affermazioni, in mezzo a cui sono arrivate le sconfitte di Pescara e con il Padova, che consentono alla squadra di Pasquale Marino di lottare per un posto nei playoff – si legge su La Gazzetta dello Sport – I ricorsi presentati da Livorno e Benevento, infatti, starebbero per essere respinti. Decisive, in questo senso, sarebbero le informazioni fornite dall’Ufficio tesseramenti della Figc alla Procura federale. Resta comunque il rebus del tesseramento di David Okereke.