Due delle quattro squadre che retrocederanno nella terza serie italiana sono già state decise: Carpi e Padova ieri hanno salutato la cadetteria. E pensare che l’Hellas Verona, nella doppia sfida contro il Padova, ha raccolto solo 1 punto, grazie al pareggio (1-1) all’esordio al Bentegodi e la vergognosa sconfitta (3-0) rimediata all’Euganeo al ritorno. Contro il Carpi invece sono quattro i punti conquistati dai gialloblù, col successo all’andata (4-1) ed il pareggio al Cabassi (1-1).