La moglie di Antonio Cassano torna a parlare dell’addio all’Hellas Verona dell’ex attaccante. Luglio dell’anno scorso: Cassano è al Verona. Lascia, ci ripensa ma dopo pochi giorni dà l’addio all’Hellas e via Twitter Carolina ci finisce in mezzo. “Un pasticcio causato dal fatto che Antonio non usa i social e utilizza i miei – ha raccontato la Marcialis a La Gazzetta dello Sport – Per ottenere la risoluzione del contratto fummo costretti a postare quel tweet di addio ma lui mentalmente è ancora un calciatore e può dare ancora tanto: guardo le rose delle squadre di Serie A e non ho dubbi. Se dovesse smettere, credo che rimarrà di sicuro nel mondo del calcio. E poi… c’è la fila per averlo in tivù. Insomma, non starà sicuramente fermo".