Damiano Tommasi si candida alla presidenza della F.I.G.C. Dopo il periodo dei sogni giovanili,non mi sono mai più schierato, in nessuna elezione, perché non ho mai individuato nessuno a pelle che mi rappresenti nei valori e nelle idee, nello sport né tantomeno in politica. Damiano però è un uomo che ho conosciuto quando aveva 18 anni, un ragazzo di grandi valori che è riuscito a rimanere tale anche frequentando il calcio ad altissimi livelli. Ci siamo incontrati poche volte negli anni a venire, e quelle poche volte parlato poco e magari a voce bassa, ma non serve parlare tanto o sbraitare per capire l’onestà intellettuale e sportiva di una persona. Se ce la farà a essere eletto, avrà da spalare tanto fango nelle acque stagnanti del calcio Italiano, ma è l’unico che potrà, al di là dei risultati della Nazionale, riportare valori veri, idee e competenze vere, al nostro amato calcio. E in più, finalmente vedremo un uomo di sport ai vertici di una federazione sportiva e non un politico. Mi sembra un sogno. In bocca al lupo Damiano sono con te! Questo il messaggio pubblicato su Facebook dall’ex difensore dell’Hellas Verona, Ezio Rossi.