Simone Calvano è stato sottoposto agli esami diagnostici che hanno evidenziato una lesione distrattiva di primo grado all’adduttore destro. I tempi di recupero saranno valutati in base all’evoluzione del quadro clinico. Fonte: hellasverona.it