Piacevole sorpresa della serata di Tim Cup contro il Pavia, si è rivelato il classe 1998, Lubomir Tupta. Nato a Presov (Slovacchia) il giovane attaccante è arrivato all’Hellas Verona quest’estate con la formula del prestito con diritto di riscatto dal Catania, dove nell’ultimo campionato si era messo in mostra con gli Allievi Nazionali.

Esterno d’attacco per caratteristiche, nella Primavera di Massimo Pavanel si è fin da subito adattato, per esigenza, ricoprendo il ruolo di punta centrale. Quattro gol per lui nelle prime 10 giornate di campionato, antipasto della prima convocazione tra i professionisti, dove Delneri lo ha subito catapultato in campo per 90′ in Tim Cup in coppia col capitano Luca Toni.

Un esordio tutto da raccontare al fianco della leggenda gialloblù!