Il grande doppio ex. Hans-Peter Briegel. Un nome, una garanzia. Una leggenda per i tifosi gialloblù. Dopo i due anni con l’Hellas Verona, con la vittoria dello storico scudetto 1984/85, un altro biennio in Italia ha visto protagonista Briegel con la maglia della Sampdoria, con cui vinse (1987/88) la Coppa Italia, club ligure con cui chiuse la carriera da calciatore prima di intraprendere quella da allenatore. “Ho visto giocare quest’anno l’Hellas Verona in casa della Juventus e la squadra di Juric mi è piaciuta molto, penso sia attrezzata per raggiungere l’obiettivo stagionale che è la salvezza. Ci sono più squadre che sono meno attrezzate di quella gialloblù – ha dichiarato Hans-Peter Briegel a Hellas Live – La Sampdoria? Seguo meno i blucerchiati ma vista anche la loro classifica, penso abbiano più problemi del Verona. Sarà una partita molto importante per entrambe le squadre, soprattutto per la Sampdoria. Sabato sera sarò al Bentegodi insieme a mia moglie, partiremo alle quattro di mattina e speriamo di non trovare code, perché ci tengo ad essere presente per la sfida tra i gialloblù ed i blucerchiati”