Domenica allo stadio Rigamonti si affronteranno due delle squadre che hanno maggiori partecipazioni al torneo cadetto: 61 per il Brescia, 53 per l’Hellas Verona. Una sfida dunque ricca di tradizione e di fascino che si è giocata in serie B ben 33 volte. Il bilancio ufficiale parla di 14 successi per le Rondinelle,12 le “X” e 7 le vittorie dei gialloblù. La prima gara tra le due formazioni in cadetteria, venne giocata nella stagione 1932/33: il 16 aprile 1933, col Brescia che si impose 3-1. Si riaffrontarono nel 1936/37 e anche quella volta vinsero i bresciani: 2-0. Al terzo tentativo arriva la prima vittoria veronese: 0-2 (reti di Giovanni Bianchi e Dalfini) nella stagione 1937/38. Primo pari invece, nel 1939/40: 0-0. Un anno dopo (stagione 1940/41), il Brescia affondò l’Hellas con un punteggio tennistico: 6-0. Venendo a tempi più recenti, negli anni 2000 ci sono stati 5 incroci tra le due squadre al Rigamonti, 3 dei quali terminati con vittoria delle “rondinelle”: 3-2 nel 2005/06 (reti di Piangerelli e doppietta di Possanzini), 2-1 nel 2011/12 (Daprelà-Cordova) e 2-0 nel 2012/13(Daprelà-Scaglia). Nelle altre due sfide un pareggio 0-0 nel 2006/07 e una sconfitta 1-0 nel 2016/17 per i padroni di casa. BRESCIA-VERONA, I PRECEDENTI IN SERIE B: Partite giocate: 33. Vittorie Brescia: 14. Pareggi: 12. Vittorie Verona: 7. Gol fatti Brescia: 45. Gol fatti Verona: 29.