”È inaudito quanto accaduto mercoledì scorso allo Juventus Stadium, dove gli steward (ci sono parecchie foto e video che documentano l’accaduto) hanno costretto moltissimi tifosi del Verona a togliersi addirittura le scarpe durante i controlli di sicurezza. I sostenitori dell’Hellas, e purtroppo non è una novità, sono stati trattati come individui pericolosi per la sicurezza dell’intero impianto, mentre in altri stadi d’Italia, puntualmente, ogni settimana entra di tutto, bombe carta comprese. Per questo, in accordo col Sindaco di Verona e Segretario di Fare! Flavio Tosi, ho deciso di presentare un’interrogazione parlamentare per chiedere al ministro dell’Interno Alfano se sia al corrente dell’accaduto ed eventualmente quali provvedimenti intende adottare. Da Alfano attendiamo anche risposta in merito ai recenti fatti di Napoli: non dimentichiamo di certo che, senza un valido motivo, ai sostenitori del Verona – scarrozzati dalla polizia lungo le tangenziali del capoluogo campano – è stato impedito di assistere al primo tempo della partita”. Lo dichiara il deputato di Fare! Matteo Bragantini