“Penso che questa serata se la ricorderanno per tanto tempo i tifosi. Questa è la notte di Verona. Una piazza che si addice per quelle che sono le mie caratteristiche. Ho scelto Verona proprio per questi motivi, per il modo di giocare e la gente – ha dichiarato Borini – Se abbiamo pareggiato a Roma e vinto questa sera non è un caso. Per me è stato facile inserirmi in questo gruppo, la mentalità è quella giusta. E lo abbiamo dimostrato anche quando siamo andati sotto, perché abbiamo continuato a crederci. Questi risultati importanti nascono dal lavoro quotidiano che facciamo, applicandoci tutti al massimo, seguendo le indicazioni di Juric”