L’attaccante dell’Hellas Verona, Fabio Borini, in scadenza di contratto al 30 giugno 2020, ha prolungato l’accordo con la società gialloblù sino al 31 agosto 2020. Manca solo l’ufficialità da parte della società di Setti. Le parti stanno parlando anche del futuro dell’ex Liverpool che chiede, da quanto appreso da Hellas Live, una cifra importante (2 milioni di euro più bonus, ndr) per il club scaligero. Hellas Verona che oggi incontrerà Giampaolo Pazzini per discutere, anche col capitano, del prolungamento del contratto sino a fine agosto, avventura in gialloblù che pare alle battute finali per il classe 1984.