“L’addio di Rafael? Gollini ha avuto delle chance e le ha sfruttate bene dopo Frosinone. Per Rafael poi a giugno si deciderà quale sarà il suo futuro. La partenza di Matuzalem? C’era già l’accordo col giocatore per il suo trasferimento a gennaio al Miami. Marquez? Ha percepito dentro di se che fosse finita la sua avventura a Verona e ha preferito tornare in Messico. Non è certo venuto comunque a fare il turista – ha spiegato Bigon – Winck? Ha mercato in Brasile ed è in lista di uscita. Gardini all’Inter? Queste cose dovete chiederle a lui e l’eventuale cambio dirigenziale dimostra la serietà di questa società”.