“Il presidente ci tiene tanto alla partita di Carpi, sarà una sfida speciale contro una buona squadra. Il cartellino tutto del Verona? Sono molto contento di essere al 100% un giocatore dell’Hellas, mi trovo molto bene in questa città e darò sempre il massimo per i colori gialloblù – ha dichiarato Daniel Bessa – Pazzini? Ha grandi qualità e per noi è un giocatore ed uomo molto importante. Il momento di Ganz? Con Simone Andrea ho giocato a Como l’anno scorso, ha grandi qualità e mi spiace non abbia trovato molto spazio. Quanto conta il titolo di campioni di inverno? Nulla!”.