Daniel Bessa non prenderà parte al ritiro punitivo di Imola. L’ex Inter rimarrà a lavorare a Verona mentre il suo agente continuerà a trattare coi club che hanno mostrato interesse verso il brasiliano. Entro il 31 gennaio si deciderà il futuro, lontano da Verona, di Bessa.