“Contro la Virtus Entella abbiamo fatto quello che dovevamo fare, ovvero vincere. Adesso mancano solo 180′ per raggiungere il nostro obiettivo. Complimenti a tutti, anche se sappiamo che nel secondo tempo dovevamo e potevamo soffrire un po’ meno. Adesso testa al Carpi e mettiamo già in archivio questa importantissima vittoria – ha dichiarato Bessa – Ottavo gol in campionato? Sono contento perché i miei gol hanno sempre portato i tre punti e questa è la cosa più importante. È un periodo buono per me, ringrazio la squadra per la fiducia. La Serie A? Adesso penso solo al Carpi e a portare l’Hellas Verona dove gli compete. I tifosi gialloblù? Sono senza parole, non so più come descriverli. Grazie per il loro sostegno sempre importantissimo”