“Quando non ci sei con la giusta cattiveria accade questo. Da una giornata così si può solo migliorare. Penso che gli elogi ci abbiano fatto perdere il senso della realtà. Il calcio è questo. L’Empoli è un’ottima squadra e l’abbiamo visto. Rimbocchiamoci le maniche e ripartiamo dal Verona che per noi rappresenta una gara importante. Andremo al Bentegodi per ottenere un risultato positivo per riscattarci subito, questo è indubbio. La salvezza per noi è l’obiettivo primario, un vero e proprio scudetto che cercheremo di conquistare con le unghie e con i denti il prima possibile“ ha dichiarato l’allenatore del Benevento, Filippo Inzaghi, dopo l’eliminazione dalla Coppa Italia.