“Per l’Hellas non è un momento facile, c’è una spaccatura netta tra tifosi e club e questa cosa direi che è storica. È stato paventato uno sciopero del tifo, questo dispiace perché non aiuta i giocatori a venirne fuori – ha dichiarato a TMW l’ex portiere gialloblù, Graziano Battistini – Da fuori mi sembra che la squadra pecchi un po’ di personalità. Giocare a Verona non è semplice, oltre alle qualità tecniche bisogna avere anche personalità e navigare quando il mare si ingrossa. La mancanza di personalità può essere una chiave di lettura. Oggi l’Hellas fatica ad imporre il proprio gioco. Ma fatica anche ad essere squadra”.