All’indomani della sfida giocata al San Paolo di Napoli, continue menzogne vengono riportate da tv, giornali e sui social. C’è chi, trovatosi (era davvero presente?) in treno coi tifosi gialloblù, lamenta di essere stato preso a male parole. Oppure di contatti tra tifosi napoletani e veronesi, un’altra menzogna bella e buona costruita ad arte, tanto che i 249 Butei arrivati a Napoli, non hanno mai avuto alcuno scontro con gli educati tifosi partenopei, che hanno invece causato il ferimento di cinque agenti, ed erano poi pronti a fare un agguato ai tifosi scaligeri con tanto di mazze ed altre armi contundenti. Pericolo sventato solo grazie all’ottima organizzazione delle forze dell’ordine. Se volete buttare fango sulla civile città di Verona ed i propri tifosi, dovete inventarvene altre. Ma si sa che fa più scalpore una non notizia che la verità.