“Sono molto contento di essere tornato davanti a questi fantastici tifosi. Ho avuto paura però adesso il peggio è passato. Fisicamente sto meglio e adesso voglio dare il mio contributo alla squadra. Ringrazio in primis Dio, poi il presidente, la mia famiglia, la squadra e tutti i tifosi. Voglio solo pensare a lavorare per dare il massimo alla causa gialloblù – ha dichiarato Badu – Ai tifosi non so davvero cosa dire se non grazie. Sono stati fantastici in questi mesi. Questa squadra ha dimostrato di essere forte, un grande gruppo composto da gente speciale. La classifica? È molto bella ma è ancora lungo il nostro cammino”.