Tre partite in sette giorni che regalano sei punti, su nove a disposizione, all’Atletico Verona. Venerdì scorso pesante sconfitta per 8-3 in terra vicentina contro lo Schio C5 per i gialloneri di Mazzoni che, dopo un primo tempo positivo chiuso sul punteggio di 1-1, calano nella ripresa dando agli avversari la possibilità di far emergere il divario tecnico e di esperienza che fino al 10′ st non si era visto. Lunedì 16 Ottobre invece prima vera gioia stagionale grazie alla vittoria per 3-2 contro il Team Valpolicella, risultato meritato nonostante i due gol concessi nel finale. Venerdì 20 infine vittoria al cardiopalma per l’Atletico Verona che, con il coltello tra i denti, espugna il fortino della Virtus Thiene grazie ad un entusiasmante 8-6. Seconda vittoria consecutiva sudata ma meritata che dà consapevolezza dei propri mezzi. La classifica dice 9º posto a quota 7 punti, calendario che offre il derby contro l’Audace C5 al Palasport di Povegliano Veronese (Venerdì 27, ore 21:30). Nella foto il capitano Marco Albertini.