Seconda vittoria stagionale per le gialloblù di mister Sara Di Filippo, che sul campo dell’Atalanta Mozzanica si impongono per 1-0 grazie ala rete al 20′ st di Laura Rus. L’attaccante dell’Hellas Verona si vede respingere il calcio di rigore con l’ausilio della traversa, ma sulla ribattuta non sbaglia. Nella prima frazione tante occasioni per le ospiti, dopo il gol un momento di stallo e sul finale il vano arrembaggio atalantino. Il prossimo impegno delle gialloblù mercoledì 24 ottobre, sempre a Bergamo alle ore 15:00, contro l’Orobica. ATALANTA MOZZANICA-HELLAS VERONA 0-1 Marcatori: 20 st’ Rus. ATALANTA MOZZANICA: Lemey; Vitale, Rizzon, Stracchi, Piacezzi (dal 34′ st Fusarpoli), Lazzari, Pellegrinelli, Martani (dal 10′ st Zanoli), Colombo, Scarpellini, Cambiaghi (dal 29′ st Codecà). A disposizione: Salvi, Marchesi, Mandelli, Magni. All.: Ardito. HELLAS VERONA: Forcinella; Osetta (dal 23′ st Goula), Bardin, Ambrosi, Molin, Nichele, Baldi (dal 13′ st Wagner), Dupuy, Giubilato (dal 43′ st Poli), Rus, Harsanyova. A disposizione: Fenzi, Alunno, Campesi, Manno. All.: Di Filippo. Arbitro: Pirriatore (sez. AIA di Bologna) Assistenti: Santoni (sez. AIA Cesena) e Sugamiele (sez. AIA Cesena). NOTE. Ammonite: Piacezzi, Vitale (A), Rus (V). Fonte: hellasveronawomen.it, foto: Instagram