Il futuro di Matteo Pessina è ancora tutto da decidere. La società di Setti vorrebbe confermarlo, in prestito, in riva all’Adige, ma l’Atalanta che detiene il cartellino di una delle più belle sorprese dell’Hellas Verona di Juric, se la deve vedere col Milan, rossoneri che possono vantare una percentuale del 50% sulla futura rivendita. L’Atalanta lo valuta 20 milioni di euro, il Milan non più di 12, come conferma La Gazzetta dello Sport.