GROSSO Fabio (Hellas Verona): per avere, al 35° del secondo tempo, entrando sul terreno di giuoco, contestato platealmente una decisione arbitrale; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale; alla notifica del provvedimento di allontanamento ritardava l’uscita dal recinto di giuoco, che avveniva dopo circa due minuti grazie all’intervento del capitano della squadra. fonte: Lega B