Il Giudice Sportivo ha inflitto una multa di 1.500 euro all’attaccante dell’Hellas Verona, Matos Santos Pinto Ryder “per avere simulato di essere stato sottoposto ad intervento falloso in area di rigore avversaria”.