Successo in amichevole questa sera a Frosinone per l’Italia Under 21 del ct Di Biagio. Gli azzurrini si sono imposti 3-2 contro i pari età della Russia, grazie al gol allo scadere di Orsolini. Maglia da titolare e gol del momentaneo 1-0 per l’attaccante dell’Hellas Verona, Daniele Verde, in campo fino al 57’. Il difensore gialloblù Gian Filippo Felicioli è subentrato invece nella ripresa, al 65’. Di Parigini il 2-2 definitivo, azzurrini che hanno anche sbagliato un calcio di rigore con Cutrone nel finale di gara prima del gol vittoria arrivato al 94’. Marcatori: 12′ Verde (I), 45′ Rasskazov (R), 71′ Bakaev (R), 77′ Parigini (I), 94’ Orsolini (I). Italia: Audero (46′ Scuffet); Dickmann, Capradossi, Romagna, Pezzella (65′ Felicioli); Depaoli (57′ Parigini), Barella, Mandragora (65′ Murgia)(C), Verde (57′ Orsolini); Cutrone, Bonazzoli (65′ Favilli). A disp.: Calabresi, Chiesa, Mancini, Vido, Locatelli. All.: Di Biagio. Russia: Leshchuk; Dovbnya, Chernov, Fomin (55′ Kuchaev), Lanin, Zhigulev (C) (67′ Chalov) , Rasskazov, Obliakov (55′ Zuev), Lysov, Bakaev, Melkadze (67′ Zhamaletdinov). A disp.: Mitrushkin, Maksimenko, Likhachev, Bezdenezhnykh, Shakuro, Kalugin. All.: Bushmanov. Arbitro: Fran Jović (Croazia). Ammoniti: Dickmann (I); Bakaev (R)