Evidente e decisiva la spinta di Del Grosso a Toni (e poteva anche starci il rosso diretto). Fa bene invece l’arbitro a lasciar correre in avvio quando lo stesso Toni si lascia cadere dopo una modesta trattenuta di Biava. Questa la moviola de La Gazzetta dello Sport