Incredibile ma vero. Hai l’ok dell’allenatore che hai contattato (Cosmi, ndr) ma decidi comunque di andare avanti con un tecnico, mai amato peraltro dalla piazza, che non riesce ad ottenere i risultati sperati. Nemmeno questo basta per cambiare e voltare pagina. Pazzesco. Come se bastasse mandare in ritiro anticipato la squadra. E se a La Spezia domenica l’Hellas Verona vince o pareggia, tutti i problemi magicamente saranno risolti? La società così facendo ha comunque delegittimato Grosso, dandogli l’ultimatum per la gara in programma allo stadio Picco. Ci aspettavamo finalmente una presa di posizione netta e decisa da parte del n.1 di via Francia ma ancora una volta non è arrivata.