L’attaccante sudcoreano dell’Hellas Verona, Seung-Woo Lee, allo stadio Dall’Ara di Bologna al 23’ del secondo tempo è stato chiamato da Pecchia a sostituire Romulo e l’ex Barcellona ha risposto presente. Una prestazione ricca di personalità e vivacità, uno dei pochi gialloblù capace di cercare la via del gol. L’ultima presenza di Lee era datata 4 febbraio, contro la Roma. Ieri a Bologna, per l’attaccante della Corea del Sud nona presenza in Serie A.