“Toni? Gli auguriamo di vincere la classifica capocannonieri. Al 95% secondo me la vincerà, è una percentuale alta ma serve per dargli fiducia. Il suo rinnovo di contratto è una formalità, non spetta a noi la decisione. Dovrà decidere lui. I presupposti per proseguire ci sono tutti”. Così il presidente dell’Hellas Verona a GazzettaTV