L’agente dell’attaccante polacco del Chievo, Marcin Kubacki, ha voluto chiarire la situazione del suo assistito: "Non è vero che l’Hellas vuole pagare solo 3 milioni di euro per Stepinski. Vorrebbe pagarlo molto di più, ma il Chievo fa finta di niente. I dirigenti gialloblù non rispondono al telefono, non vogliono neanche sedersi al tavolo per trovare l’accordo migliore per tutti. Di quale cifra parleremmo? Io devo difendere gli interessi del mio cliente e non posso lasciarlo in Serie B. Il Chievo lo ha pagato 2,5 milioni di euro dal Nantes nell’estate 2017, vi assicuro che ora potrebbe guadagnare molto di più vendendolo – ha dichiarato a TMW – L’obiettivo di Stepinski è sempre stato rimanere in Serie A. Esattamente. Non dimentichiamoci che stiamo parlando di una squadra di Serie B, che fino ad oggi non aveva ricevuto nessuna offerta concreta per Mariusz. Lui vuole solo l’Hellas Verona, la sua volontà è chiara". Foto Instagram