“Abbiamo scelto Verona e l’Hellas per dare a Gian Filippo la possibilità di misurarsi con la Serie A in una piazza importante e dal passato di alto livello. In gialloblù sono passati molti giocatori importanti e Felicioli avrà l’occasione di crescere facendo una giusta gavetta – ha dichiarato Silvio Pagliari, agente di Felicioli, a TMW – Finora ha trovato poco spazio ma è normale per un giovane come lui. Essendo il suo un prestito biennale e un ruolo particolare, siamo convinti che potrà dimostrare il suo valore già nella fase finale di questa stagione”.