Sconfitta beffarda per l’Hellas Verona 1903. I gialloblu di mister Mazzoni escono sconfitti di misura dalla tana dell’A-Team futsal. La gara si è conclusa 4-3 a favore della compagine vicentina. È Nicola Targa (nella foto) ad aprire le danze per i veronesi. Poi arriva l’uno-due micidiale dei padroni di casa che perdono però il portiere espulso a fine primo tempo. L’Hellas, sfruttando la superiorità numerica trova il pareggio con Signanini e sempre in superiorità infila il terzo gol con la Consolini. Rabbiosa la reazione dei vicentini che pareggiano a una decina di minuti dalla fine e beffardamente, complice anche una distrazione dei gialloblu, trovano il poker ad un minuto dalla fine.