Nella 18ª giornata del campionato di Serie C1 regionale di calcio a 5 cade in casa l’Hellas Verona 1903. Nonostante una buona prestazione, i gialloblù cedono per 2-4 contro i trevigiani dell’Atletico Nervesa. Nella prima frazione la squadra di Castagna mostra un bel gioco ma sono gli ospiti a capitalizzare le prime due occasioni da rete avute ed a portarsi sullo 0-2. Prima del riposo sono Ragno (nella foto, ndr) e poi Dal Corso a rimettere in pista l’Hellas segnando i gol che portano al pareggio. Nella ripresa l’Hellas tiene il pallino del gioco creando diverse occasioni da rete ma, non sfruttandole per la bravura del portiere (migliore in campo tra gli ospiti, ndr) e per troppa imprecisione nei metri finali. A 5′ dalla fine, dopo un duplice errore arbitrale nello stesso frangente di gioco, sono gli ospiti a portarsi rocambolescamente in vantaggio su calcio piazzato. Nel finale, con i gialloblù sbilanciati in avanti, arriva il gol del 2-4 trevigiano che chiude la partita. Prossimo appuntamento, venerdì 15 febbraio, al Palazzetto dello Sport di Zevio (causa indisponibilità dell’ AGSM Forum), per il match contro il Calcio Padova. FORZA HELLAS!