Linea difensiva che vince non si cambia. Domani pomeriggio a Udine, l’allenatore dell’Hellas Verona, Fabio Pecchia, confermerà con tutta probabilità il quartetto arretrato che tanto bene ha fatto contro il Milan, composto da Ferrari, Caracciolo, Heurtaux e Caceres. A loro il compito di limitare l’attacco della squadra di Oddo.