Mese da dimenticare per l’Hellas Verona di Fabio Pecchia. I gialloblù devono ancora trovare il primo successo in campionato ed il primo gol su azione della Serie A 2017/18. In quattro gare, tre al Bentegodi ed una in trasferta, Pazzini e compagni hanno raccolto 0 punti, quattro sconfitte rimediate contro Fiorentina, Roma, Sampdoria e Lazio. Zero le reti all’attivo e ben 11 quelle subite, otto delle quali davanti al pubblico amico. Un trend che ha confermato l’Hellas Verona al penultimo posto in classifica con 2 punti, in coabitazione col Genoa. Solo il Benevento ha fatto peggio, con sei sconfitte in altrettante giornate.