Al 30′ della ripresa, gol della bandiera dell’Hellas Verona con Ionita che di testa, sugli sviluppi di un calcio d’angolo battuto da Sala, supera Viviano.