L’Hellas Verona cala il poker al 28’ con protagonista ancora una volta Henderson che serve un pallone d’oro a Di Carmine che non sbaglia e festeggia così sotto la Curva Sud la prima rete ufficiale in gialloblù