“Alla presenza del Presidente dell’AC Verona e Comm. Saverio Garonzi e dei giocatori Colombo Angelo Martino e Enzo Fabio, rappresentanti i giocatori tutti della squadra del nostro cuore – si legge su I guerrieri di Verona – si è inaugurato il nostro Calcio Club. Attorniati dai rappresentanti legali del Centro di Coordinamento si è provveduto quindi alla nomina del nostro presidente nella persona di Tocco Massimo”. A tenere a battesimo la nascita delle Brigate Gialloblu, fu il compianto presidente Saverio Garonzi, accompagnato da alcuni giocatori. Questo il testo del verbale della seduta inaugurale.