La ripresa si apre con l’Hellas Verona che cala il tris al 47’ grazie al quinto gol in campionato di Faraoni, esterno gialloblù che di testa supera Letica sugli sviluppi del calcio d’angolo battuto da Dimarco.