Carissimi tifosi dell’Hellas, ho avuto la fortuna, come ben sapete, di segnare nel 2001 a Reggio Calabria il gol che ha permesso di salvarci in Serie A in quella ormai lontana stagione sportiva 2000-2001. Chi l’avrebbe pensato? Io, l’unico veronese in campo in quel famoso spareggio, che a 4 minuti dalla fine riesco a regalare alla mia città una delle più belle gioie sportive nella storia del nostro amato Hellas Verona. Da allora, ogni giorno, qualsiasi persona che incontro mi racconta cosa stava facendo in quel preciso momento e come poi ha esultato per il mio gol……qualche anno fa, quando lavoravamo insieme alla Sambonifacese, il mio amico Alessandro Dusi mi buttò li subito un’idea: "Mike, perchè non iniziamo a fare un blog e magari un domani, raccogliendo tutti i racconti dei veronesi, li pubblichiamo in un libro?" E così abbiamo fatto. E’ nato questo blog, sono arrivati centinaia di racconti e il 24 giugno 2019, visto che il mio gol diventa “maggiorenne", presenteremo finalmente questo libro. Parte del ricavato abbiamo deciso di devolverlo in beneficenza, vi faremo sapere a quale Associazione no-profit ci appoggeremo. Attenzione, non è il mio libro, ma è il libro di tutti voi, di tutti coloro che ogni giorno vivono con passione questo amore verso la squadra della propria città e che ben 18 anni fa in qualche maniera si sono emozionati per quello che è stato il gol più importante della mia carriera, il gol che ha cambiato la mia vita, il gol che neppure nei più speranzosi sogni da bambino avrei mai pensato di poter realizzare.In alto i cuori. Michele Cossato 24. Questo il messaggio di Super Mike tramite il sito doveriquelgiorno.com. L’ex bomber dell’Hellas Verona attende i Vostri racconti, inviateli a doveriquelgiorno@gmail.com