L’Hellas Verona torna in vantaggio al 9’ della ripresa grazie al secondo gol in campionato di Kalinic: cross di Lazovic, taglio sul primo palo dell’attaccante croato che di esterno supera Ravaglia.