Il Parma raddoppia al 36′ approfittando di una serie di scivoloni della difesa dell’Hellas Verona. A castigare Rafael questa volta ci pensa Varela con una conclusione in diagonale che non dà scampo al portiere scaligero