La Juventus raddoppia con troppa facilità al 7′ con Tevez. Azione che si sviluppa a destra, velo di Pogba per l’argentino che con un destro preciso supera Rafael