Al 30’ raddoppia il Milan col tap-in vincente di Romagnoli, difensore rossonero che è il più lesto di tutti sul secondo palo e deposita così il pallone alle spalle di Silvestri.