All’11’ del secondo tempo l’Hellas Verona raddoppia. Azione devastante sulla sinistra di Fares, palla per Pazzini che di piatto batte Bizzarri e fa esplodere il Bentegodi.