L’Hellas Verona raddoppia al 32’ grazie alla doppietta di Pazzini, autore di 6 gol in 8 presenze: Lee guadagna il fondo sulla sinistra, palla all’indietro per Colombatto, sinistro del centrocampista che viene deviato, il pallone arriva a Pazzini che in scivolata batte ancora una volta Paleari.