Il Napoli raddoppia con troppa facilità grazie al gol di Mertens che all’11’ si beve la difesa gialloblù e trafigge Coppola che si fa sorprendere e passare il pallone sotto le gambe.