Dopo il programma della giornata, svelato alcune settimane fa, finalmente il momento della presentazione ufficiale. E’ infatti iniziato il conto alla rovescia per la giornata ‘I nostri Anni 70’, evento unico e irripetibile organizzato da mesi dall’ASD Ex Calciatori Hellas Verona guidata dal presidente Sergio ‘Chicco’ Guidotti: mercoledì 1 maggio, in occasione di Hellas Verona-Livorno, oltre 70 calciatori che hanno vestito la maglia gialloblù tra il 1968 e il 1980 saranno protagonisti allo stadio e, in serata, a Villa Quaranta. Proprio la scaletta degli eventi, che comprendono un momento di abbraccio ai tifosi nella zona Est dello stadio al termine della partita, è stata al centro della presentazione di oggi in Sala Arazzi, a Palazzo Barbieri. Oltre a Guidotti, presenti grandi nomi della storia dell’Hellas come Sergio Clerici, Giancarlo Savoia, Sergio Maddè, Beniamino Vignola, Pierino Fanna e i rappresentanti del Comune di Verona (assessore Marco Padovani) e di ATV (Stefano Zaninelli). Protagonista anche l’Hellas Verona, che scenderà in campo con una maglia con un dettaglio speciale che sarà messa a disposizione degli Ex Gialloblù per raccogliere fondi per le proprie iniziative benefiche. Le parole ad Hellas Verona Channel dell’Ambasciatore gialloblù Giancarlo Savoia: ”Ho rivisto e rivedrò ex compagni che, in alcuni casi, non incontravo da 50 anni, una grande emozione in un evento eccezionale, quello del 1° maggio. Sono diversi mesi che lavoriamo a questa data, rintracciare telefonicamente tutti gli ex calciatori è stata dura ma abbiamo raggiunto davvero un gran numero di persone. Più bella la cena o la partita? La cosa più bella sarebbe giocarla, la partita, perché vorrebbe dire essere ancora giovani, ma ci ‘accontentiamo’ di essere spettatori per poi goderci la serata a Villa Quaranta”.