I gialloblù raddoppiano al 67’: errato disimpegno di Radu che spiana la strada a Tameze che batte, in uscita, Reina.